Citazioni @ Antichi Sapori – Parma


Ti spingi nelle campagne immediatamente adiacenti Parma e ti ritrovi nel piatto la cipolla caramellata di Davide Oldani: la sorpresa potrebbe anche essere spiazzante per te che ti autodefinisci gourmet. Ma a tutti gli effetti non si tratta di una scopiazzatura ma di un regalo… almeno a quanto dice lo chef Davide Censi, che ti indicherà, non senza un filo di compiacimento, anche la foto insieme all’amico pop-chef milanese.

Il menù non è certo avaro di "citazioni" di altri grandi della cucina italiana: nei dessert il mojito e il tiramisù rimandano a preparazioni e presentazioni del torreggiante Andrea Berton del Trussardi alla Scala, e quella striscia di polvere di caffè nel libidinoso risotto ai funghi fa subito pensare ad un classico delle Calandre di Raffaele Alajmo.

Non farti però ingannare: l’ispirazione può anche venire dall’altrui idea, ma la realizzazione richiede comunque tecnica e competenza… e in questo caso tutti i risultati ti sembreranno quanto mai appaganti, e con rare oscillazioni fra una visita e l’altra. Continue reading “Citazioni @ Antichi Sapori – Parma”

Annunci

Personalità @ Tre Nodi – Porto San Giorgio (FM)


Complice la luminosità soffusa, e le conseguenti foto oRende (ovviamente di usare il flash non se ne parla… troppo disturbo per i vicini di tavolo e risultati comunque oRendi ;-)), colgo la palla al balzo per cambiare leggermente il format del post.

Cercando di tornare in-topic e rileggendo gli scritti pregressi, mi rendo conto di non aver mai dato molto spazio a storie personali, aneddoti e disquisizioni sulle personalità dei vari chef, nel mio raccontar di ristoranti. Il tutto a dire il vero è stato fatto alquanto consapevolmente, e per il più semplice dei motivi: l’utilizzatore finale (cit.) di qualsivoglia mangiatoia è decisamente più interessato a quello che si trova nel piatto, rispetto ai trascorsi (più o meno struggenti) del cuoco o oste di turno.

E’ indubbio che talvolta una bella storia possa diventare un superbo condimento per una pietanza (vedi, ad esempio, l’anguilla vanesia del solito Massimo Bottura), ma a fronte dell’assenza di risultati gustativi di rilievo il rischio è di sconfinare nell’irrisione del cliente. Continue reading “Personalità @ Tre Nodi – Porto San Giorgio (FM)”

Birrificio Agricolo Duchessa – La Barbisa


L’effetto sorpresa è senza dubbio un ottimo amplificatore delle sensazioni, positive o negative che siano, e un sorso di questa birra rossa, pescata quasi per caso dalla lista di un assai valido ristorante nei pressi di Parma, non può che considerarsi sorprendente.

Sono poche le informazioni reperibili sul UEB riguardo a questo BAD, acronimo di Birrificio Agricolo Duchessa, il cui solo nome fa pensare subito a filiera corta e produzione assai di nicchia. E in effetti la rete conferma che questo microbirrificio piacentino utilizza esclusivamente cereali coltivati in Val Trebbia… e, per quanto possibile, prodotti in proprio.

Codesta ale, di non così nascosta ispirazione belga, viene prodotta da un mix di malto d’orzo e frumento, astenendosi tassativamente da pastorizzazione e filtraggio. Continue reading “Birrificio Agricolo Duchessa – La Barbisa”