Patata alla puttanesca


I post inerenti le ricette rappresentano, statisticamente parlando, la parte più irrilevante di questo blog. Devo però addurre come giustificazione che è difficile mettersi a sperimentare ai fornelli non avendo una cucina.

Essendo riuscito nel corso del 2012 a mettere in piedi una casa, che potrei quasi definire "rispettabile", rimarrebbe quindi solo da superare la carenza di ispirazione e la non eccelse doti tecniche.

In questo caso l’origine trae idea dall’accostamento, invero piuttosto malizioso, delle due parole del titolo, liberamente ispirato da (alcune) donne che sono negli anni transitate per la mia vita. Da lì, partendo da una ricetta tradizionale (pasta alla puttanesca), e sostituendo alcuni elementi (pasta con patata) e rielaborando gli altri, il percorso è poi stato in discesa.

Cosa vi occorre dunque per 4 persone? Continue reading “Patata alla puttanesca”

Annunci

L’equilibrio ritrovato @ Da Gin – Castelbianco (SV)


In una notte buia e tempestosa la strada per la Val Pennavaire è come un sentiero in mezzo al nulla, uno di quei casi dove la meta è realmente più importante del viaggio, segnato da tenebre a destra e sinistra e da un ticchettare insistente sul parabrezza.

Le luci dell’albergo/ristorante Da Gin quasi rischiano di passare inosservate nel diluvio, ma, una volta avvistate, mi fanno pensare all’"ultima casa accogliente" di tolkieniana memoria.

Sarà forse l’eleganza sobria e i colori tenui, ma in effetti la sala accogliente lo è davvero, quasi pensata per mettere l’ospite a suo agio, con anche la complicità del menù, la cui colonna destra mostra prezzi che, definendoli con l’aggettivo "onesto", mi sembrerebbe quasi di sminuire. Continue reading “L’equilibrio ritrovato @ Da Gin – Castelbianco (SV)”