Amore e altre sciocchezze @ Taverna del Castello – Torrechiara (PR)


Il castello di Torrechiara racconta anche una storia d’amore. Costruito nel 1448, insieme ad altri, dal conte Pier Maria II de’ Rossi per la sua amante Bianca Pellegrini da Arluno. Dettaglio non trascurabile, anche se decisamente più prosaico, il fatto che il conte abbia potuto avvicinare la gentil dama solo a seguito della decisione della di lui prima moglie di ritirarsi in convento, dopo svariati anni di matrimonio e una decina di figli.

Il castello rimane oggi uno dei più fulgidi esempi di architettura del genere presenti in Italia, poiché unisce elementi tipicamente medievali ad altri di impronta rinascimentale. Le volte affrescate e la bellissima camera d’oro lo rendono una tappa d’obbligo per chi si trovi a passare per il fu ducato di Parma e Piacenza, senza contare la sua posizione dominante, che dona al panorama circostante un elevato tasso di amenità.

Per il gourmet, subito dopo la visita, si presenta immantinente il problema di dove mangiare. La regola aurea suggerirebbe di saltare in macchina e allontanarsi dalla zona turistica, tuttavia (anche grazie alla complicità della “Rossa Sgommata”) ci si potrebbe trovare attratti anche dalla Taverna del Castello, sita a non più didieci passi dall’ingresso, proprio nell’adiacente e pittoresco borgo medievale. Continue reading “Amore e altre sciocchezze @ Taverna del Castello – Torrechiara (PR)”

La pizza del vicino @ Elisir – Castiglione Olona (VA)


Il sacro fuoco della passione può portare il presunto gourmet (e cito a caso ;-)) a prendere un volo, con rigoroso rientro in giornata, per sedersi alla tavola di un qualche affermato chef iberico, per poi ignorare incredibilmente realtà alquanto interessanti appena fuori dal portone di casa.

E sì che questo Elisir ha aperto i battenti da ormai tre lustri, e penso alle innumerevoli volte che vi sono sfrecciato davanti in macchina snobbando, quasi sdegnato, l’insegna, che ero fermamente convinto appartenesse alla solita mediocre pizzeria.

C’è voluta la segnalazione di un amico dal palato fidato per accendere l’attenzione sul locale del maestro pizzaiolo Giuseppe Falzone, assiduo frequentatore di concorsi e manifestazioni, fra cui un "campionato mondiale di pizza senza glutine" (primo classificato), ma sostanzialmente ignorato dalla "solita" critica. Continue reading “La pizza del vicino @ Elisir – Castiglione Olona (VA)”

Per edonisti @ Mentana 104 – Parma


Di sicuro non scorderete l’indirizzo, visto che coincide con il nome del locale, ubicato in quella che una volta era a malapena considerata periferia, proprio a ridosso delle mura del carcere di Parma.

Una sala di vocazione bohemienne, quasi scolpita, più che costruita, in una cantina un tempo adibita alla stagionatura e stoccaggio di formaggi, dove i divanetti rossi e le luci soffuse faticano a nascondere il vecchio utilizzo di queste stanze.

Un arredamento retrò, da caffè degli artisti, tradisce la passione letteraria di Luca Farinotti, scrittore prima che ristoratore, ma vero maitre a penser di questo locale, manco a dirlo di tendenza, con una certa predilezione da parte della clientela universitaria. Continue reading “Per edonisti @ Mentana 104 – Parma”