Per edonisti @ Mentana 104 – Parma


Di sicuro non scorderete l’indirizzo, visto che coincide con il nome del locale, ubicato in quella che una volta era a malapena considerata periferia, proprio a ridosso delle mura del carcere di Parma.

Una sala di vocazione bohemienne, quasi scolpita, più che costruita, in una cantina un tempo adibita alla stagionatura e stoccaggio di formaggi, dove i divanetti rossi e le luci soffuse faticano a nascondere il vecchio utilizzo di queste stanze.

Un arredamento retrò, da caffè degli artisti, tradisce la passione letteraria di Luca Farinotti, scrittore prima che ristoratore, ma vero maitre a penser di questo locale, manco a dirlo di tendenza, con una certa predilezione da parte della clientela universitaria.

Quindi non è solo ristorante, non è solo bar, ma in generale un luogo di ritrovo per pensatori/musicisti con una certa propensione all’edonismo, nonché per casuali e affamati passanti.

Frenando le considerazioni estemporanee e attenendosi ad un (quasi) gretto materialismo, appare subito evidente che anche la cucina cerca di essere stimolante senza però sconfinare in una creatività fine a se stessa. Il tutto poggia su una interessante carta dei vini (e soprattutto delle birre) a cui si affianca una linea gastronomica a base di tapas e piatti più strutturati, basati tutti su una materia prima di buona selezione.

La carne ha in particolare una marcia in più, considerando anche la parentela diretta con la famosa (quantomeno nella bassa :-)) "Brace" di Maiatico (Sala Baganza). E quindi spazio principalmente ai filetti, vera specialità del locale, venduti "a dita" di spessore e di varie razze bovine dai quattro angoli del globo.

Le realizzazioni si mantengono plausibili, con qualche leggerezza nelle cotture sparsa qua e là, ma con una soddisfazione generale che si allinea alla spesa, per altro adatta a tutte le tasche vista la varietà delle proposte.

Un locale interessante, che però l’avventore occasionale potrebbe faticare ad apprezzare a pieno: la sua vera natura non si palesa sfacciatamente, ma piuttosto andandola a cercare. Ma anche senza impegnarsi troppo in tal senso, la sosta risulta gradevole ;-).

Le portate

Bruschetta al pomodoro e aceto balsamico
[]
Tartare di fassona
[]
Carne di buona qualità, e accostamenti non snaturanti.
Tagliolini burro, pepe e parmigiano reggiano stravecchio
[]
Semplicissimo, ma piuttosto riuscito.
Cous cous alle verdure
[]
Filetto di manzo alla brace "a dita"
[]
Da una a quattro dita… tre dita nella foto.
Tagliata
[]
Straccetti di fassona saltati in padella
[]
Petto di pollo alla brace
[]
Cottura un po’ troppo prolungata…
Sorbetto
[]

Altre foto

Indice di gradimento

Prezzi (Giugno 2012)

Coperto: 3€
Antipasti: 5-12€
Primi: 8-10€
Secondi: 12-30€
Dessert: 5€

Mentana 104

Viale Mentana, 104
43121 Parma

Tel. 0521 20.65.87

www.mentana104.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...