Oltre la riviera @ Apricale Da Delio – Apricale (IM)


Una regione lunga 330Km con 330Km di coste, che ha ospitato ben due repubbliche marinare (Noli, oltre alla straconosciuta Genova), rischia di essere identificata unicamente con la sua riviera.

Molti ignorano invece le bellezze dell’entroterra, caratterizzato da irte valli che si incuneano nell’Appennino, costellate qua e la da borghi di singolare bellezza. Addentrandosi nella val Nervia, ad esempio, diventa quasi imprescindibile la sosta al magnifico abitato medievale di Dolceacqua, dominato dall’architettura militare del castello Doria, per poi proseguire fino all’altrettanto ameno Apricale, paese così abbarbicato da sembrare a rischio di scivolare da un momento all’altro.

L’influenza dell’entroterra è quella che, tra l’altro, caratterizza maggiormente la cucina ligure, stranamente poco basata sulla materia prima ittica: animali da cortile, olive, funghi e -ovviamente- basilico fanno la parte del leone. Continue reading “Oltre la riviera @ Apricale Da Delio – Apricale (IM)”

Annunci