Valtellina low-cost @ Le Case dei Baff – Ardenno (SO)


Ho sempre considerato il prezzo un elemento fondamentale nella scelta di un ristorante. Non sono rari i posti dove si mangia bene o eccezionalmente bene a prezzi proporzionali alla felicità ottenuta, ma sono purtroppo molti meno i locali dove si ottiene una soddisfazione maggiore rispetto all’esborso.

Il motivo è semplice: ogni singolo aspetto di un ristorante (dalla cantina, al personale, al tovagliato, alla posateria) ha un costo di gestione che deve inevitabilmente ricadere sull’utente finale. Indi più alta è la qualità, più alte sono le spese… e di conseguenza più alto è il conto.
Una politica "low-cost", restando sempre e comunque ancorati ad un concetto di qualità, non può prescindere dal taglio delle spese alla fonte, quali il personale (gestendo tutto in famiglia) o le materie prime (producendo in proprio).

Questa è la filosofia che ha sposato l’agriturismo dei fratelli Cerasa in quel di Ardenno, all’imbocco della Valmasino, a metà strada esatta fra Sondrio e Morbegno, che offre un buono spaccato della tradizione della valle a prezzi decisamente abbordabili.

Di certo non si può contare molto sul turn-over del menù o sulla sua ampiezza: le scelte sono sempre quelle e presenti in numero ridotto, ma la qualità generale viaggia su pregevoli livelli.

E’ imprescindibile una partenza con i salumi (pancetta, salame, lardo e bresaola) prodotti in proprio, con la sola eccezione della bresaola, sempre accompagnati da caprino, ricotta e sottaceti con relative marmellate abbinate.
Imperdibile anche un assaggio di taroz (specialità valtellinese consistente in un purè di patate con aggiunta di soffritto di cipolle, burro, fagiolini e formaggio), e degli eccellenti salumi cotti quali salame di testa e mortadella di fegato, che da soli valgono la visita.

Ben eseguiti anche i tradizionali pizzoccheri, in copiosa quantità e doverosamente grondanti di burro fuso, ma sono persino meglio le tagliatelle al ragù di cervo, con pasta di buona fattura casalinga valorizzata dalla bontà del condimento.

Imperdibili, per proseguire, le costine al lavècc (pentola di pietra ollare tipica della zona), dal risultato voluttuosamente scioglievole, dovuto alla lunga cottura sulla pietra senza aggiunta di ulteriori grassi.
Emozioni più tiepide dal classico coniglio alle erbe e dalle altrettanto classiche patate al forno di contorno.

Se avanza posto è bene non disdegnare una copiosa fetta di una delle varie torte fatte in casa, oppure optare per il semifreddo alle castagne.
Sempre presente a fine pasto un’ampollina di grappa al mirtillo, gentilmente offerta dalla casa, ma sono da assaggiare anche altri distillati autoprodotti, come ad esempio un particolare liquore agli aghi di pino.

Bello e accogliente l’ambiente, ricavato dalla ristrutturazione di un mulino abbandonato, caratterizzato da memorabilia alle pareti, illuminazione soffusa e tavoli dall’apparecchiatura semplice e lineare.

La carta dei vini offre adeguata scelta coprendo le principali produzioni della valle, che verranno fortunatamente servite nel calice corretto, nonostante in tavola si trovi il solito bicchiere da vino piccolo, fratello minore di quello dell’acqua 😉
Per gli amanti della filiera corta c’è anche la possibilità di annaffiare il pasto con un Nebbiolo D.O.C. prodotto in una vigna limitrofa.

Un bel locale di tradizione, ideale per serate conviviali in pieno Valtellina-style, dove il senso di appagamento sarà inversamente proporzionale al peso del conto.

Altre foto

Prezzi (Settembre 2010)
Antipasti: 3-6€
Primi: 6-7€
Secondi: 9€
Contorni: 2-4€
Dessert: 2,20-4€

Indice di gradimento

Le Case dei Baff
via dei Mulini, 19
23011 Ardenno (SO)
Tel. 0342 66.10.45
www.lecasedeibaff.com

Chiuso il lunedi e il martedi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...