La linea d’ombra @ Devero Ristorante – Cavenago di Brianza (MB)


Joseph Conrad definiva la linea d’ombra come quel confine sottile e spesso impalpabile che separa la giovinezza dall’età adulta.
Per troppo tempo Enrico Bartolini (classe 1979) è stato considerato l’"enfant prodige" della ristorazione italiana, e il recente passaggio dalle Robinie di Montescano (PV) al ristorante dell’hotel Devero marca l’ideale transizione gastronomica… in maniera nemmeno così simbolica.

Queste eleganti sale sono state il regno dello chef Luca Brasi, talentuoso quanto taciturno, che qui aveva trasferito il suo vecchio ristorante "La Lucanda" da Osio Sotto (BG), abbandonando poi il progetto a inizio 2010 per (sembra) divergenze con la proprietà.

Di certo l’eredità da raccogliere non è leggera, ma la posizione strategica a poco più di 10 minuti di auto da Milano, consente un più impegnativo confronto con la appetibile clientela meneghina -e brianzola- rispetto al defilato paesino dell’Oltrepò.

Per lo chef pavese è giunto quindi il momento di dimostrare il raggiungimento di una propria maturità culinaria… e cosa meglio di una bella degustazione a mano libera ci può dare palpabile idea? Continua a leggere “La linea d’ombra @ Devero Ristorante – Cavenago di Brianza (MB)”