Riposizionamento @ La Cucina di Roberto – Felino (PR)


La Cantinetta è stato per anni un punto di riferimento alquanto atipico nel panorama della ristorazione in provincia di Parma: un locale circondato da salumifici e caseifici, dove la principale attrattiva è sempre stata il pesce di mare.

Non è certo stato un cammino avaro di successi per lo chef Roberto Pongolini, che ha potuto annoverare fra i suoi riconoscimenti anche l’asterisco gallico, prontamente barattato con un "Bib Gourmand" (il riconoscimento della guida pneumatica per il qualità/prezzo), dopo il radicale stravolgimento del locale.

E’ infatti da poco più di un anno che, a partire dal nome, le cose non sono più le stesse. Con il riproporsi della crisi finanziaria/economica anche il riposizionamento verso il basso di alcuni locali di fascia alta o medio-alta torna prepotentemente alla ribalta… per lo meno nelle discussioni, perché, all’atto pratico, mi tocca sottolineare nuovamente come suddetti locali siano in effetti delle mosche bianche. I ristoratori tendono a fare proprio il concetto secondo cui "il lusso non va mai in crisi", per poi ritrovarsi con i tavoli vuoti o semi-vuoti, nonostante patacche e bollini guidaroli appiccicati alla porta. Continua a leggere “Riposizionamento @ La Cucina di Roberto – Felino (PR)”