Combinazioni @ Blend 4 – Azzate (VA)


La scritta "Blend 4" è praticamente invisibile, così sottilmente incisa su una lastra di metallo grezzo, peraltro adombrata dalla ipertrofica insegna dipinta recante il vecchio nome di "Trattoria del Monte Allegro". Bisogna quindi fare preciso riferimento alla posizione GPS per trovare questo locale su un’anonima strada dell’altrettanto anonima cittadina varesotta di Azzate, sospesa in una conca fra lo svincolo autostradale e il lago di Varese.

Per fortuna molto meno anonimo è l’interno, giocato sui toni chiari, e dalle reminiscenze industrial-chic, dove trovano posto ad adeguata distanza tavoli di generose dimensioni: un colpo d’occhio a metà strada fra il bistrot e il ristorante di classe, dalla rilassante piacevolezza complessiva.

La singolare denominazione fa probabilmente riferimento alle sinergie dei quattro soci originari, oggi sostanzialmente dimezzati. Tuttavia l’impostazione generale è rimasta pressoché invariata, nonostante i vari avvicendamenti anche alla guida della cucina, oggi capitanata da Davide Gambitta.

Buona parte della minuta delle vivande gravita intorno alla Toscana, con copiosa scelta di fiorentine di varie frollature e salumi della ragione, ma non disdegna preparazioni più elaborate che strizzano l’occhio -nemmeno troppo velatamente- alla scuola francese.

Ecco quindi l’imponente grassezza del piccione in due cotture (spadellato il petto, fritta la coscia) con indivia e castagne, oppure il foie gras presentato in un originale accostamento con triglie e salsa di pane. Sullo stesso canovaccio il risotto allo zafferano, petto d’anatra, caffè e foie gras ghiacciato che reintroduce qualche riferimento più prettamente autoctono.

Da non disdegnare anche la sezione ittica dove troviamo un interessante salmone marinato agli agrumi di ispirazione nordica e una rivisitazione del caciucco assemblata al tavolo. Non siamo certamente di fronte ad una cucina di territorio, ma i risultati si mantengono abbondantemente e costantemente sull’appagante .

A corollario una validissima carta dei vini (probabilmente una delle migliori in zona) curata da Ivano Antonini, già sommelier dello storico locale varesino "Il Sole" di Ranco. A conti fatti un pranzo/cena al Blend 4 è forse l’unico motivo per salire in macchina e venire ad Azzate ;-).

Le portate

Salmone marinato agli agrumi, caviale d’aringa, pan brioche e yogurt greco
[]
Battuta di vitellone Blend 4
[]
Triglia, foie gras e pan d’Epice
[]
"Caciucco"
[]
Risotto allo zafferano, petto d’anatra, caffè e foie gras ghiacciato
[]
"Pasta e ceci"
[]
Piccione in due cotture, indivia e castagne
[]
Tiramisù
[]
"Il bicchiere del goloso" cachi, castagne e cioccolato fondente
[]
Piccola pasticceria
[]

Prezzi (Gennaio 2018)

Coperto: 3€ (0€ per due o più portate)
Antipasti: 10-18€
Primi: 15-18€
Secondi: 18-25€
Dessert: 5-7€

Indice di gradimento

Blend 4

Via Piave, 118
21022 Azzate (VA)

Tel. 0332 45.76.32

www.blend4.it

Chiuso mercoledì tutto il giorno e domenica a cena.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...