Circo @ Tickets – Barcellona (Spagna)


Il piatto che ha rivoluzionato l’alta cucina negli anni duemila è una singola oliva. Non un’oliva qualsiasi ovviamente, ma una versione liquida, ottenuta sottoponendo del succo di olive raccolte a mano ad un processo di “sferificazione”, attraverso il quale ricostruirne l’aspetto originale regalando però una sensazione gustativa del tutto inedita. L’ideatore è ovviamente Ferran Adrià, solitamente associato al movimento della cucina molecolare, anche se lui stesso ha sempre preferito definirsi un “decostruttivista”.

Nelle cucine del suo ristorante “El Bulli” di Roses, per anni considerato il migliore del mondo e fucina di innumerevoli chef della nuova generazione, sono state sviluppate tecniche innovative (oggi ampiamente diffuse) fra cui l’utilizzo dei sifoni, le schiume a base di lecitina di soia, la sopraccitata sferificazione e molto altro ancora. Nota infausta è il fatto che in Italia lo chef catalano sia più che altro conosciuto dai non addetti ai lavori per una alquanto dozzinale inchiesta di Striscia la Notizia, oggi fortunatamente finita nel dimenticatoio.

Il ristorante del bulldog ha chiuso i battenti nell’anno 2011 all’apice del successo (8000 coperti serviti in una stagione a fronte di più di un milione di richieste), riaprendo poi nel 2014 come fondazione e centro creativo, ma la sua eredità viene oggi raccolta da svariati locali aperti negli anni in un singolo quartiere di Barcellona dai fratelli Adrià, di cui il più rappresentativo è indubbiamente il tapas bar Tickets, non solo per l’asterisco Michelin e la posizione numero 25 nella solita World’s 50 Best Restaurants.

Lo stesso concetto di tapas bar viene stravolto e convertito in una sorta circo culinario, come possono facilmente far supporre la biglietteria all’ingresso e le divise gallonate del personale di sala. L’atmosfera scanzonata tuttavia nulla toglie alle preparazioni della cucina dello chef Fran Agudo (con al supervisione di Albert Adrià, fratello di Ferran): in una cavalcata di micro-portate dal livello medio stellare troverete non pochi vertici di eccellenza assoluta. Oltre alle olive citate in apertura meritano una menzione il nigiri croccante (meringa di limone al posto del riso e melanzana affumicata a sostituire il pesce), il cubo di alga nori con tartare di tonno piccante, il polpo croccante (da mangiarsi con apposite pinzette), gli spaghetti vegetali con funghi (in realtà costituiti essi stessi da funghi julienne) e la torta di mais spugnosa (modellata a forma di pannocchia e da intingersi nella salsa).

Il contatto con il cibo è vivo e diretto, anche in virtù del fatto che gran parte delle portate è pensata per essere mangiata direttamente con le mani. Nonostante il numero elevato di coperti (circa 90) il numeroso personale di sala gestisce il servizio in maniera impeccabile e con le dovute tempistiche.

Esperienza assolutamente imperdibile in senso assoluto, coadiuvata da un rapporto soldi/goduria quanto mai favorevole: mettete in conto circa 100€ a persona per uscire sazi, assaporando 15 tapas di puro divertimento. Un must a Barcellona, in Spagna e nel mondo. Viste le elevate richieste abbiate cura di prenotare con un paio di mesi d’anticipo.

Le portate

Le olive-s di Tickets
[]
Tickets Pizza con gorgonzola, acciughe e fiori di zucchina
[]
Prosciutto iberico “El romero de Salamanca”
[]
Nigiri croccante con melanzana bruciata e perle di soia
[]
Cubo di patata e alga nori con tartare di tonno piccante
[]
Asparagi bianchi e crema olandese
[]
Paesaggio nordico con filetto di manzo marinato, formaggio affumicato e polvere di aceto
[]
Pollo e avocado
[]
Polpo croccante con maionese di kimchi e cetrioli sottaceto
[]
Piselli verdi e ricci di mare con pesto di cappuccina e feta
[]
Taco di maialino croccante con salsa hoisin e cetrioli sottaceto
[]
Polpette di fagioli con salsiccia, brodo di prosciutto iberico e menta
[]
Spaghetti vegetali con funghi shimeji e parmigiano
[]
Sgombro marinato con kimchi, gelatina di caco con funghi croccanti e wasabi
[]
Taco di pera e zucchero
[]
Torta spugnosa di mais
[]
Tappi al caffè e cioccolato
[]

Altre Foto

Prezzi (Aprile 2017)

Tapas: 2,50-15,50€
Piatti: 7,80-17,80€
Dessert: 3,20-12,50€

Indice di gradimento

Tickets

Av. del Paraŀlel, 164
08015 Barcellona
Spagna

Tel. +34 606 22.55.45

www.ticketsbar.es

Chiuso domenica e lunedì. Aperto solo la sera tranne sabato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...