Tranquillamente @ Golosamente – Diano Marina (IM)


Non sono ancora gli scenari descritti da Enrico Ruggeri nel "mare d’inverno", ma nel mese di ottobre la riviera ligure spara i suoi ultimi colpi, approfittando delle ultime giornate di clima mite, ancora più gradevoli dopo una "estate/non-estate" come quella dell’anno di grazia 2014.

E’ forse il momento ideale per chi (come il sottoscritto) è affetto da misantropia turistica, e preferisce godersi le località balneari al netto di presenze troppo invadenti e chiassose, prima che queste declinino nel grigiore di novembre e nelle conseguenti chiusure per ferie.

E’ in una situazione di tranquillità che varchiamo quindi la soglia di "Golosamente", gradevole locale dalle tinte chiare ubicato verso la fine del lungomare di Diano Marina. La piccola terrazza vista mare è ormai off-limits, ma la sala interna a vetrate è comunque un piacevole rifugio.

La cucina offre divagazioni non snaturanti della tradizione ligure, con ammiccamenti alla vicina Francia, e molta attenzione alle materie prime sia ittiche sia di terra. La cena inizierà sempre con un assaggio di pan fritto e panissa, per proseguire -magari- con un polpo cotto a vapore e successivamente grigliato in un contesto di insalata nizzarda. I più sofisticati potranno magari invece ripiegare su un baccalà declinato in quattro versioni.

I sapori sono decisi ma non invadenti, e la riprova l’abbiamo nei primi con i buoni ed equilibrati tagliolini di borragine con cozze e bottarga. Più delicate le linguine alle acciughe, laddove ci si sarebbe magari aspettati un po’ più di incisività.

La frittura denota tecnica (differenti approcci per pesce e verdure) e la sopraccitata attenzione alla materia prima, che ritroviamo anche nei piatti di carne, rappresentati questa volta da un ipertrofico petto d’anatra con prugne e riduzione di Rossese.

Poco spazio per i dolci a questo giro, considerando anche l’abbondanza delle porzioni… ci terremo sicuramente un angolino di stomaco libero alla prossima visita. Cantina non banale che rifugge le grandi produzioni e punta su non banali etichette di nicchia e servizio amichevol-informale.

Qualche segnalazione di affanno in stagione di pienone, non verificata personalmente. Allo stato dell’arte il locale è meritevole assai.

Le portate

Pan Fritto
[]
Il polpo scottato in tiepida nizzarda
[]
Variazione di baccalà
[]
Tortino tiepido, in insalata con patate e fagiolini, in umido e in pastella di farina di ceci con peperoni al forno
Tagliolini di borragine con le cozze, i pomodori confit e la bottarga di nostra produzione
[]
Le linguine al kamut Felicetti con le acciughe nostrane
[]
Calamari e gamberi in fritto croccante, verdure in pastella e la salsa tartara fatta in casa
[]
Petto d’anatra con prugne e riduzione al rossese
[]

Altre Foto

Prezzi (Ottobre 2014)

Coperto: 0€
Antipasti: 11-15€
Primi: 12-15€
Secondi: 13-21€
Dessert: 4-7€

Indice di gradimento

Golosamente

Via XX Settembre, 34
Diano Marina (IM)

Tel. 0183 49.53.51

www.ristorantegolosamente.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...