I piaceri della carne @ Totò – Chiesa in Valmalenco (SO)


Questo locale di montagna con ormai mezzo secolo di storia alle spalle è famoso soprattutto per una cosa: la carne. Costate, costine, bistecche e fiorentine trovano qui una mirabile declinazione. Per quanto ormai il cambio generazionale sia già avvenuto da un po’, è sempre il fondatore (il Totò da cui il nome trae origine) ad occuparsi personalmente della scelta dei tagli che verranno poi serviti in semplici preparazioni alla brace.

Ubicato nel pieno centro storico di Chiesa in Valmalenco, il ristorante si distingue per quella sua aria vintage (potrei rispolverare il termine “sgrauso” :-)) e per le note di folklore locale, quali gli attempati signori intenti a giocare a briscola nei tavoli all’ingresso.
La sala principale si caratterizza per i tavoli ravvicinati, il tovagliato quadrettato (di tessuto) e apparecchiatura basic, con camerieri intenti a destreggiarsi negli stretti passaggi.

Per ingannare l’attesa aspettando il pezzo forte non disdegnate un antipasto di salumi accompagnato dalla focaccia (base della pizza) cotta nel forno a legna.
Buona la selezione dove spicca su tutti la tanto vituperata mortadella affettata direttamente in sala in consistenti tocchi.
Soddisfano anche i funghi porcini sott’olio, di preparazione rigorosamente casalinga.

La protagonista della serata arriverà, già debitamente sporzionata, adagiata su un vassoio d’acciaio mantenuto in temperatura da apposito scaldotto. La fiorentina è tagliata nel canonico spessore di tre dita e viene cotta nel forno a legna (ovviamente separato da quello delle pizze). Essendo un piatto di pura materia prima emerge plateale la qualità della carne: tenera, succosa e saporita… dalle invitanti note legnose derivate dalla cottura in forno. Una volta finita la polpa anche andare all’attacco dell’osso sarà una vera goduria.
Un complemento di patate al forno aiuterà a spezzare fra un boccone e l’altro.

I dessert seguono il classico canovaccio in stile pizzeria, e quindi diventa imprescindibile l’affogato al caffè. Se siete a fondo scala per quato riguarda la sazietà assaggiate i mirtilli (quando è stagione 😉 )… le fragole con gelato potrebbero sopperire ma non aspettatevi meraviglie.

Il servizio è efficiente ed informale, anche se tende a diventare piuttosto sbrigativo nelle serate di pienone. La carta dei vini è inesistente… vi converrà scegliere fra le bottiglie esposte, con netta prevalenza di produzioni locali e qualche grande nome a fare da complemento.

La qualità della carne è nettamente superiore a tutto il resto della proposta, che si mantiene comunque su discreti livelli.
Il conto per un pasto a base di fiorentina + antipasto + dolce e una bottiglia di vino non impegnativo sarà sempre intorno ai 30€ per cranio, con un rapporto soldi/goduria che tende ovviamente in alto.

Un locale fiorentina-centrico, raccomandato per dare sfogo alle voglie carnivore in zona Sondrio/Valmalenco.

Altre foto

Prezzi (luglio 2010)
Coperto: N.P.
Antipasti: 5-8€
Primi: 6,50-8,50€
Secondi: 12-15€ (Fiorentine min 2.pax 35-50€)
Controni: 3,50-4€
Dessert: 3-4,50€

Indice di gradimento

Totò
via Roma, 112
23023 Chiesa in Valmalenco (SO)
Tel. 0342 45.14.13

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...