La pizza alle porte della Svizzera @ Pizzeria Piedigrotta – Varese


Verace Pizza Napoletana

In mezzo al marasma di pizzerie di scarsa qualità, che aumentano in progressione geometrica una volta che ci si allontana dalla natia Napoli, è per fortuna possibile trovare dei posti dove la professione di pizzaiolo viene ancora presa con passione.

É il caso della pizzeria Piedigrotta, nel pieno centro di Varese, a pochi passi dalla movida di piazza Monte Grappa e corso Matteotti. Il locale consiste in un’unica grossa sala dai tenui colori arancionati dove un centinaio di coperti sono distribuiti in tavoli molto ravvicinati che ben predispongono alla socialità con i vicini di posto.

Apparecchiatura decisamente basic con tovagliette e tovaglioli di carta. La lista offre circa una quarantina di pizze e, per completare l’offerta, qualche piatto dalla cucina.

Il servizio delle pizze è quanto di più veloce mi sia stato dato di vedere fino ad ora: è molto probabile che ve le ritroverete in tavola calde e fumanti persino prima che vi sia stato portato il bere. La velocità di esecuzione però non va a scapito del gusto. La pizza è “napoli style”, ossia sottile e croccante al centro con cornicione alto e soffice.

L’assaggio denota un’ottima lievitazione della pasta (niente retrogusto acidulo di lievito residuo, tipico di troppe pizzerie che preparano l’impasto in tutta fretta). La passata non è da meno, preparata con pomodori al giusto punto di maturazione, che oltre alla giusta acidità consente di apprezzare tutte le caratteristiche del frutto del Solanum lycopersicum (il pomodoro non è una verdura!!! 😉 ).

Grandi soddisfazioni dalla “Verace pizza napoletana” (foto in testa): classica margherita con passata, pomodorini e mozzarella di bufala. Per gli amanti di quest’ultima è un must la “Capuzzella” dove la mozzarella di bufala intera è adagiata a crudo sulla base rossa della pizza per poterne apprezzare a pieno la caratteristica freschezza. Presenti anche varianti creative come le pizze scomposte, ispirate da tecniche di alta cucina, dove gli ingredienti sono contenuti in bicchierini appoggiati sopra la pizza in modo da poterla ricostruire a piacimento.

Emozioni più tiepide dalla cucina: il fritto di calamari ad esempio sottintende una buona materia prima ma un’esecuzione un po’ trascurata (vi prego… il limone sul fritto di pesce noooooo!!!! 😦 ). Menzione positiva per le burrate. La scelta dei dolci si distacca per fortuna dalla classica proposta affogatoprofiteroltartufotiramisu offrendo qualche alternativa più fantasiosa.

Ottima la selezione di birre artigianali e carta dei vini di profondità superiore al target del locale, giustamente incentrata verso il sud Italia.

Prezzo che si attesta intorno ai 20€ per la classica combinazione pizza + birra + dolce + caffè. Locale sempre affollato, indi la prenotazione è caldamente consigliata per gruppi superiori a 1.

Immagini

Aggiornamenti
– Aggiornamento del 17/09/2010

Indice di gradimento

Pizzeria Piedigrotta
via Romagnosi, 9
21100 Varese

Tel. 0332 28.79.83

Annunci

5 thoughts on “La pizza alle porte della Svizzera @ Pizzeria Piedigrotta – Varese

  1. Buauro

    @Mordred
    Trovo che il limone alteri troppo il gusto del pesce, oltre ad essere a volte usato per nascondere la “non freschezza” del medesimo… poi ovviamente “De gustibus” 😉

  2. Mordred

    Certamente se usato per scopi ‘poco nobili’, come quello di nascondere la non freschezza del pesce, allora il suo uso è deprecabile 😉
    Ma in linea di massima credo che non ci stia così male, un po’ come il classico cacio sui maccheroni… Ma ovviamente ‘De gustibus non disputandum est’

  3. FRANCESCA

    La pizzeria è situata nel centro pedonale di Varese e, quindi, in particolare nei mesi estivi si presta per continuare la serata con una passeggiata o a bere qualcosa nei tanti locali che si trovano nell’area pedonale. La pizza è veramente buona, i dessert hanno una presentazione “subliminale”..il dolce in sè è discreto..il servizio è velocissimo..ma quello che sembra veramente di cattivo gusto è l’invito rivolto alla mia amica che stava ancora finendo di bere il caffè..insomma sì.. serviva il tavolo per fare acomodare altri clienti e insomma dovevamo..andarcene..Non andremo mai più in questa pizzeria neanche fosse l’ultima pizzeria sulla faccia della terra!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...